torna a San Michele al Tagliamento.com
 
Giugno 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30
lunedì 26 giugno
Proprio come sceglierò la mia nave quando mi accingerò ad un viaggio, o la mia casa quando intenderò prendere una residenza, così sceglierò la mia morte quando mi accingerò ad abbandonare la vita. (Seneca)

ARCHIVIO NEWS DEL PORTALE SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO .COM


San Michele al Tagliamento - ULTIME NOTIZIE
Il 100° Giro d'Italia passa per San Michele al Tagliamento 11-05-2009

Ieri domenica 10.05.09 si è svolta la seconda tappa del centesimo Giro d'Italia: JESOLO-TRIESTE (156 KM.) che ha attraversato anche il nostro comune poco dopo le ore 14.30.
Per vedere alcune foto scattate dai nostri lettori cliccate QUI.
Chiunque desiderasse pubblicare delle foto di questo o altri eventi svolti nel nostro comune o comuni limitrofi ci può contattare compilando il form al seguente LINK



Sequestro di giocattoli pericolosi a Bibione 09-05-2009
Martedì 05 maggio, verso sera, alcuni agenti della Polizia Locale di San Michele al Tagliamento hanno eseguito dei controlli su alcuni cittadini di nazionalità cinese ed agli appartamenti che essi occupavano a Bibione.
Due di essi sono stati segnalati, due sottoposti a fermo di polizia e altri 2 denunciati.
Gli agenti hanno sequestrato quasi 600 giocattoli, privi del marchio di sicurezza europea "Ce", quasi sicuramente destinati alla vendita nella località balneare.
«Si è trattato di un’operazione molto significativa coordinata dal nucleo di Polizia Giudiziaria – ha spiegato Andrea Gallo, comandante del Corpo –, che ha lo scopo principale di controllare in modo capillare il territorio, per verificare la presenza di cittadini extracomunitari non in regola con il permesso di soggiorno. L' altro nostro importantissimo obiettivo è la verifica delle regolarità degli affitti: infatti il nucleo di Polizia giudiziaria sta già potenziando i controlli sui contratti d’affitto.».
L’operazione proseguirà quindi con le verifiche sui contratti di affitto.
«A un anno dall’insediamento della nuova Amministrazione – commenta il sindaco Giorgio Vizzon – stiamo raccogliendo i primi importantissimi risultati sul fronte della sicurezza urbana: il contrasto all’immigrazione clandestina per Bibione, seconda spiaggia d’Italia, è una delle priorità che va affrontata subito, a inizio stagione, come infatti stiamo facendo.
Resta inteso che non abbasseremo la guardia per garantire la sicurezza dell’intero territorio comunale, tant’è che i servizi notturni contro i furti continueranno senza sosta».

Bibione - convegno “L'abbraccio del fiume» programmato per il 09 maggio 2009 05-05-2009
A causa della contimua erosione del litorale di Bibione anche la foce del fiume Tagliamento è cambiata.
L' associazione “Lido dei Pini” di Bibione, ha programmato per il 9 maggio un convegno dal titolo “L'abbraccio del fiume».
«È un problema grave quello dell' erosione – ha fatto notare Ervino Drigo presidente dell'associazione stessa - che colpisce la nostra località, i suoi milioni di turisti e in primis noi tutti.
Essendo l'area più a est della spiaggia ad essere interessata dal fenomeno, dobbiamo cercare di salvaguardarla con interventi mirati, trovandosi in una zona di Bibione particolarmente fragile per il l'ambiente naturale che la circonda.
Di certo riunendo più esperti del settore, potremmo trovare delle nuove soluzioni al problema».

Il convegno si terrà il 09 maggio 2009 dalle 9,30 presso la sala congressi del “Savoy Beach Hotel” di Bibione.
Oltre ad alcuni esperti, interverranno anche Emiliano Teso (assessore all'Ambiente e ai Lavori pubblici del comune di San Michele al Tagliamento) e Daniele Stival (consigliere regionale del Veneto).

Bibione - arrestato albanese ricercato da anni 23-04-2009
Ricercato da 3 anni per diversi reati, A.F. un albanese di 37 anni è stato arrestato ieri notte a Bibione dove era domiciliato.
Dovrà rispondere all'autorità giudiziaria anche per l'esibizione di falso documento di guida, che gli aveva permesso altre volte di superare i controlli delle forze dell'ordine.
L'altra notte, infatti la nuova squadra di Polizia Giudiziaria, che il sindaco di San Michele al Tagliamento Giorgio Vizzon ha istituito nel corpo della Polizia locale, stava pattugliando Bibione ed ha fermato l'auto guidata dal trentasettenne che ha esibito un documento di guida internazionale.
Gli agenti nonostante lo conoscessero bene, dato che da tempo vive a Bibione, hanno provveduto all'accertamento, dal quale è emerso che il documento era falso.
E' stato così scoperto che A.F. era un clandestino, che su di lui pendevano numerosi precedenti quali favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e furto e che dal 2006 il Prefetto di Trieste ne aveva ordinato l'espulsione.
E' stato trasferito in carcere a Venezia.

Arrestato cittadino di San Michele al T., tentava di rubare "Gratta e vinci" in un bare i carabinieri 23-04-2009
La notte tra sabato 18 e domenica 19 aprile, Gabriele Colusso, 45 anni, di San Michele al Tagliamento, dopo essersi introdotto con la forza nel bar "Caffè Stazione" di Casarsa si è impadronito di venti tessere "Gratta e vinci" per un valore di circa 200 euro, facendo però scattare l'allarme.
E' subito accorso il titolare del locale Ermes Franzon, sul quale il ladro, nel tentativo di fuggire, si è scagliato, prendendolo a calci.
Dopo qualche minuto sono giunti anche 2 carabinieri del Nucleo Radiomobile che lo hanno arrestato.
Al rapinatore, processato per Direttissima, sono state contestate le ipotesi d’accusa di rapina e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
L’imputato ha patteggiato due anni e otto mesi di reclusione e 800 euro di multa.

Bibione - Festa dell'Asparago 23-04-2009
Domani si terrà a Bibione il convegno "SAPORI TRA TERRA E ACQUA"<, durante il quale i ristoratori di Bibione offriranno ai presenti degustazioni a base di asparago.
Nella stessa sede, il Presidente di Confcommercio Bibione Luca Michelutto presenterà la brochure che descrive le tappe del percorso di quest'anno.
Nel mese di maggio, otto ristoratori del nostro territorio creeranno occasioni culturali di degustazione e valorizzazione dei prodotti tipici locali, in particolare l'asparago bianco di Bibione:
Ristorante LAS VEGAS Bibione - serata venerdì 8 maggio
Ristorante AL MARE Bibione - serata mercoledì 13 maggio
Ristorante AI CASONI Bibione - serata venerdì 15 maggio
Ristorante SPESSOTTO Portogruaro - serata sabato 16 maggio
Ristorante GRILL HOF Bibione - serata giovedì 21 maggio
Ristorante AL FOGO Bibione - serata venerdì 22 maggio
Ristorante OSTRICAIO Bibione - periodo di coltura dell'asparago
Ristorante OSTERIA DEL PORTO Bibione - periodo di coltura dell'asparago
Buon appetito a tutti !!!

Le nutrie proliferano e Aggio pone l'attenzione sul pericolo leptospirosi 10-03-2009

Nei giorni scorsi il direttore del Consorzio di Bonifica Pianura Veneta, Sergio Grego, aveva lanciato l'allarme sullo stato degli argini, “bucati” dalle Nutrie..

Il problema degli argini consorziali a rischio interessa oltre al comune di San Michele al Tagliamento anche altri comuni vicini, quali  Portogruaro, Concordia a, San Stino di Livenza e Fossalta di Portogruaro.

Ora invece è l'assessore alle politiche sociali di San Michele al Tagliamento, Rino Aggio, assessore , riferendosi al proliferare di questi mammiferi, a porre l'attenzione sul pericolo leptospirosi.

«Se una persona dovesse essere morsa da una nutria oppure bere liquidi contaminati dalla sua urina andrebbe incontro a una delle peggiori malattie esistenti - ha dichiarato Rino Aggio -. Le nutrie proliferano dappertutto, sembra che nessuno le possa più fermare. Quando molti mesi fa proposi le prime interrogazioni sulle nutrie venni ridicolizzato ma ora gli stessi che mi deridevano non sanno come uscire da questo problema.

Non c’è un progetto preciso per abbattere le nutrie. Occorrerebbe adoperare una misura estrema. Le nutrie bisogna gasarle. Solo col gas non faranno più danni né alle colture, né agli argini e né agli automobilisti. So che in altri comuni stanno formando dei cacciatori. Ma poi quando andranno a caccia di nutrie negli altri territori come ci libereremo delle carcasse? Rimuoverle costa».

Secondo Aggio l’origine del proliferare delle nutrie nel comune di San Michele al Tagliamento. «Risalirebbe ad alcuni anni fa quando venne dismesso un allevamento di nutrie non lontano da San Michele ma situato nel territorio friulano. La nutria femmina partorisce almeno tre figli ogni gravidanza, la gestazione dura tre mesi e prolifera almeno tre volte l’anno. Un maschio di nutria poi ha un suo harem. Con almeno 6 compagne. Ci sono nutrie dappertutto. A San Michele gli argini più a rischio sono a San Michele centro, Cesarolo, Marinella, Terzo e Quarto Bacino. E’ tra gli argini che le nutrie ricavano le loro tane».

Intanto in provincia di Venezia non è stato ancora deciso come affrontare il problema.



Il sindaco di San Michele al Tagliamento chiede l'esercito 07-03-2009

Il sindaco di San Michele al Tagliamento, Giorgio Vizzon, ha inviato una lettera al ministro della Difesa, Ignazio La Russa, chiedendo l'invio «di un congruo contingente di soldati da disporre per il controllo del territorio».

Al momento non è quindi prevista nessuna ronda per il controllo del territorio, ma il sindaco pensa ad un pattugliamento da parte di militari dell'esercito.

Questo il testo della lettera riportato dai quotidiani: «Illustrissimo signor ministro, la nostra località balneare di Bibione risulta essere, con sei milioni di presenze annue, la prima spiaggia del Veneto e la seconda in Italia ...... l'unica forza di polizia presente sul luogo è rappresentata dall'Arma dei Carabinieri, il cui contingente, seppur integrato durante la stagione estiva, non è ovviamente in grado di affrontare le problematiche legate ad un così importante afflusso di persone. Si consideri che la Città arriva ad ospitare punte di 150.000 abitanti con a disposizione esclusivamente circa 30 militari. Il Corpo di Polizia Locale non è, e non potrebbe essere altrimenti, in grado di sopperire completamente alle esigenze di controllo della comunità. Anche in questo caso la dotazione organica è molto esigua; si supera di poco le 20 unità. Alla luce di quanto sopra esposto si chiede di poter disporre di un congruo contingente di soldati da impiegare nel controllo del territorio e produrre quindi un sistema diffuso di sicurezza urbana».

Per Vizzon, la sicurezza a San Michele al Tagliamento e a Bibione è sempre stata un punto importante del suo programma poichè già lo scorso anno aveva chiesto al Prefetto e al Questore di Venezia un commissariato estivo a Bibione e verso la fine dell'anno scorso, aveva aumentato l'organico della Polizia locale.



Bibione - A fuoco i contatori dell'Enel in Via Lemene a Bibione 26-02-2009

Ieri verso le 10.00 del mattino, le fiamme si stavano alzando all'esterno di una palazzina di via Lemene a Bibione.

Qualcuno aveva acceso un fuoco, bruciando dei cartoni, proprio a ridosso dei contatori e l'incendio si stava estendendo, ma il pronto intervento dei Vigili del fuoco di Portogruaro e dei carabinieri di Bibione ha permesso di limitare i danni spegnendo tempestivamente le fiamme e limitando i danni.Sono andati in fumo almeno tre contatori.

Gli investigatori hanno avviato un'indagine per accertare eventuali cause ed eventuali responsabilità, in quanto non è esclusa l'origine dolosa.

E' infatti strano che qualcuno abbia deciso di bruciare dei cartoni proprio in quel punto e che circa un mese fa proprio un incendio aveva fortemente danneggiato il ristorante “Dolce vita” di via Monticano a Bibione, poco distante da lì.



BIBIONE DAY A SANREMO 18-02-2009

Il 16.02.09 alle 20.30, in uno dei locali più esclusivi di San Remo, il Victory Morgana Bay, è stata organizzata una serata organizzata dal magazine FestivalNews, in collaborazione con la Regione Veneto, il Comune di San Michele al Tagliamento-Bibione, il mensile Match Music e Beat Magazine, SanremoNews.it (il sito ufficiale della città di Sanremo), e la Croce Rossa Italiana.

Il Dinner Gala per circa 200 persone è stato offerto da un gruppo di eccellenti aziende alimentari del Veneto e, durante la serata, si sono esibiti artisti presentati da Daniele Piombi e Valerio Merola

Oltre alle peculiarità della regione veneto è' stato presentato presentato un dvd contenente cinque brani musicali, il primo dei quali dedicato a Bibione.
Si intitola "One voice from Bibione", è in inglese ed è interpretato dalla ventiduenne Silvia Zanchi insieme al cantante giamaicano Franklin Lee Montague.

Parte del ricavato delle vendite del dvd andrà a favore della "Città dei Ragazzi" di Padre Giordano Salerno, missionario nelle Ande Peruviane.

La canzone, narra della storia d'amore tra una ragazza straniera in vacanza a Bibione e un giovane del luogo che, a fine stagione, si danno appuntamento all'anno successivo.

Il brano, è supportato da immagini di un video girato a Bibione sotto la regia di Renata Rivella e montato da Vince Gurnari che, oltre ad illustrare le caratteristiche turistiche della cittadina veneta, narrano la storia d'amore dei due ragazzi.

Dopo il Dinner Gala si è esibita la bellissima "Martika by Piper Girl" con il suo balletto. In accordo con Match Music (la serata sarà ripresa dalle telecamere del network musicale), il dvd di Silvia Zanchi verrà abbinato al numero di marzo del magazine.



Bibione, pattinaggio su ghiaccio in estate 15-01-2009

Dopo il successo della pista da sci del 2007, la prossima estate, a Bibione, nei mesi di giugno, luglio ed agosto a pochi metri dal mare, ci sarà una pista di pattinaggio.

L'iniziativa "Estate di ghiaccio" prevede infatti la realizzazione di una vera e propria pista di ghiaccio mobile affiancata da 2 "snow tube" che dovrebbero permettere di pattinare come in un laghetto di montagna.

La pista sarà racchiusa all'interno di una tensostruttura posizionata a Piazzale Zenith.

Sono stati programmati anche alcuni eventi quali l'esibizione di maestri di pattinaggio, di curling e di hockey su ghiaccio con la squadra Asiago Hockey.

Ci sarà anche Vanessa Incontrada, testimonial della località, con due spettacoli.



Bibione, voragine di una decina di metri causa maltempo 13-12-2008
Nella notte a causa del maltempo, a Bibione, in via Plutone si è creata una grande voragine di una decina di metri di circonferenza. La fognatura è crollata. Il Caibt interviene d'urgenza.

Bevazzana: anziana morsa dal cane dell’amica... 24-12-2008
Un’anziana di 86 anni di San Michele al Tagliamento è finita al pronto soccorso dopo essere stata morsa dal cane pastore tedesco dell'amica che era andata a visitare. Il tutto si conclude con 5 punti al pronto soccorso.

È morto Giovanni Mazzarotto noto imprenditore immobiliare 28-12-2008
A 83 anni, è deceduto a seguito di una malattia che lo aveva colpito da tempo. Mazzarotto aveva contribuito allo sviluppo del turistismo del Veneto orientale.

Bibione, incendio distrugge ristorante 29-12-2008
Probabilmente un corto circuito all’origine del rogo notturno che ha distrutto il ristorante "dolce Vita" di Bibione. Circa 100mila euro i danni


Virgilio

© 2009 SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO.COM :: tutti i diritti riservati :: note legali :: credits ::powered by DOMYNEX