San Michele al Tagliamento

Home
Premiato il Comandante di San Michele al Tagliamento
15-02-2011
Il Comando di Polizia Locale di San Michele al Tagliamento-Bibione, ha ricevuto un importante riconoscimento per l’attività di Polizia giudiziaria svolta lo scorso anno, soprattutto a contrasto dell’abusivismo commerciale.
Il dirigente della Polizia locale, Andrea Gallo, con il nucleo di Polizia giudiziaria al completo, ha ricevuto a Belluno, in occasione della festa del Triveneto della Polizia locale, organizzata dall’associazione di categoria “Circolo dei Tredici”, l’importante riconoscimento per il maxisequestro effettuato a settembre a Bologna.

Si è trattato di un riconoscimento estremamente importante e prestigioso - ha commentato il Comandante Gallo - in quanto un piccolo comune come quello di San Michele, assieme a quello di Venezia, è stato premiato per le indagini e il maxisequestro di oltre 4.000 orologi contraffatti, per un valore di 500mila euro, operato nel mese di settembre a Bologna, a conclusione di delicate indagini partite da Bibione con un piccolo sequestro, poi proseguite a Mestre dove è stato ritrovato altro materiale contraffatto che ha portato al magazzino principale nel capoluogo emiliano”. “Da circa due anni - evidenzia il comandante Gallo - la nuova linea del Comando di San Michele-Bibione è quella di individuare la provenienza dei traffici illeciti svolti in spiaggia”.